Settimana Santa in Parrocchia

La Settimana Santa è la settimana nella quale i Cristiani celebrano gli eventi di fede correlati agli ultimi giorni di Gesù: la sua passione, morte e resurrezione. La Settimana Santa inizia la Domenica delle Palme e si conclude il Sabato Santo, che precede la Pasqua, cioè la domenica in cui si ricorda la Resurrezione dai morti di Gesù Cristo. La Pasqua è la massima solennità della fede cristiana e ogni anno si celebra la prima domenica di luna nuova di Primavera. I riti religiosi della Settimana Santa, sono celebrati con solennità in tutte le chiese del mondo cristiano.

Anche nella nostra Parrocchia celebreremo solennemente la Settimana Santa, per contemplare la Passione del nostro Salvatore e godere con lui della sua Risurrezione.

Domenica 25 marzo, è la Domenica delle Palme. L’appuntamento è alle ore 10.30 in piazza Madre Teresa di Calcutta (pista di pattinaggio), dove saranno benedette le palme e i ramoscelli di ulivo. Quindi, in processione, ci recheremo in Parrocchia, dove sarà celebrata la S. Messa nella Passione del Signore. La sera, alle ore 18.30, sarà celebrata un’altra S. Messa in Parrocchia. E’ sospesa, invece, la S. Messa delle ore 9.00.

In caso di pioggia, la benedizione delle palme si farà direttamente in chiesa alle ore 10.30.

Mercoledì 28 marzo, alle ore 19.00, si snoderà dalla chiesa di S. Antonio al Convento la processione del Cristo alla Colonna.

Giovedì 29 marzo, Giovedì Santo, alle ore 10.00 il Vescovo, presiedendo in Cattedrale la Messa Crismale, benedirà gli oli santi. La sera, alle 19.00, celebreremo in Parrocchia la Messa nella Cena del Signore, nella quale rievocheremo il gesto della lavanda dei piedi.

Alla fine della celebrazione, sosteremo in preghiera, fino a mezzanotte, all’Altare della Reposizione. Dalle ore 23.00, ci riuniremo per un momento di adorazione comunitaria.

Venerdì 30 marzo, Venerdì Santo, la Chiesa sosterà al sepolcro del Signore e si asterrà dal celebrare l’Eucaristia. Tuttavia, alle ore 16.00, celebreremo in Parrocchia la solenne liturgia della Passione del Signore, nella quale ci porremo in adorazione dinanzi alla Santa Croce.

Alle ore 18.30, nel sagrato della chiesa del Purgatorio, sarà esposto il Cristo morto alla croce, che, dopo la meditazione delle sette parole, sarà deposto nel cataletto e si snoderà in processione insieme ai tre Santi: l’Addolorata, la Maddalena e San Giovanni apostolo.

Ricordiamo che in questo giorno è prescritto il digiuno e l’astinenza.

Sabato 31 marzo, Sabato Santo, alle ore 22.30, veglieremo in preghiera nella “notte veramente beata”, nella quale Cristo, nostra Pasqua, è risorto.

Domenica 1 aprile, Pasqua di Risurrezione, celebreremo le consuete SS. Messe festive: alle ore 9.30 nella chiesa della Madonna della Stella, e alle ore 11.00 e 18.30 in Parrocchia.

A tutti auguriamo una Buona Pasqua di Risurrezione!

Condividi!