Sante Quarantore nella Festa di Cristo Re

Da domani, 21 novembre, avremo la grazia di vivere lo speciale tempo di grazia delle “Sante Quarantore” annuali, in preparazione alla solennità di Cristo Re, secondo il programma e gli orari stabiliti.

Incoraggiamo vivamente tutti a ritagliare uno spazio della propria giornata per adorare in modo personale o comunitario Gesù presente nel sublime Sacramento dell’Altare.

Dal 21 al 23 novembre, l’Adorazione comincerà alle 9.00 con le Lodi e si protrarrà per tutta la mattinata. Alle 12.00, dopo l’Ora media, l’Adorazione sarà sospesa, per ricominciare alle 15.30. Si concluderà alle 17.30 con la preghiera dei Vespri, la Benedizione Eucaristica e la S. Messa. Domenica 24 novembre saranno celebrate le SS. Messe ai consueti orari della domenica: 9.00, 10.30 e 18.30.

È bello intrattenersi con Lui e, chinati sul suo petto come il discepolo prediletto, essere toccati dall’amore infinito del suo cuore – scriveva S. Giovanni Paolo II –. Come non sentire un rinnovato bisogno di trattenersi a lungo, in spirituale conversazione, in adorazione silenziosa, in atteggiamento di amore, davanti a Cristo presente nel Santissimo Sacramento? Quante volte, miei cari fratelli e sorelle, ho fatto questa esperienza, e ne ho tratto forza, consolazione, sostegno!” (Ecclesia de Eucharistia, 25).

Condividi!